mercoledì 20 ottobre 2010

mercoledì 13 ottobre 2010

Save MADRE.




Il MADRE è diventato in pochi anni uno dei nuovi musei più amati dalla critica e dal pubblico di tutto il mondo. Una città, che ha una grande storia di gallerie private di assoluto valore, ha finalmente trovato in questo splendido museo nel centro storico un punto di riferimento di sicuro prestigio e di forte e riconosciuta credibilità internazionale. Per chi studia e ama l’arte contemporanea e, aldilà dei tanti problemi che l’affliggono, riconosce il rinnovato splendore culturale di una città come Napoli, è impensabile che il MADRE, un museo già così importante e accreditato, venga improvvisamente abbandonato e distrutto dal governo locale. Non sarebbe solo un colpo per il mondo internazionale dell’arte, sarebbe un dramma anche per l’Italia, che ha bisogno di un sistema solido e il più possibile esteso di spazi dedicati alla promozione e allo studio della ricerca contemporanea. Al direttore Eduardo Cicelyn, al capocuratore Mario Codognato e a tutto lo staff del Madre esprimiamo la nostra stima, la nostra solidarietà e l’invito a non dismettere il necessario impegno per la salvaguardia di un museo che è dei cittadini napoletani, ma che appartiene anche a chiunque creda in Italia, in Europa e nel mondo che la cultura del nostro tempo non possa rinunciare all’esplorazione di nuove forme, di nuovi linguaggi e di nuovi valori.


Firma per salvare il MADRE.

read it in english after the jump!



lunedì 4 ottobre 2010

domenica 3 ottobre 2010

Meravigliatemi!

Fine del weekend. Finalmente. Non so per quale congiunzione astrale ma io nei weekend ho sempre meno tempo libero che durante tutta la settimana. Eppure sembrano iniziati i soliti weekend invernali, quelli dove la domenica sera ti trovi a scrivere su un foglio elettronico parole che non leggera mai nessuno, o quasi preceduti da una pesante attenzione prestata alla LIttizzetto di Che Tempo Che Fa tornata proprio stasera in tv al solito posto e alla solita ora.

Cosa volevo comunicare al mondo intero stasera? Un emerita cippa lippa, in questo periodo ho un mezzo blocco o forse ho solo bisogno di qualcosa che mi meravigli ancora. Meravigliatemi! :D